L’impegno green di NH Hoteles premiato da Rifkin

Attenzione all’efficienza energetica, uso di materiali biologici, “camere intelligenti” ed ecosostenibili, ascensori che ottimizzano l’energia elettrica e riciclo dei rifiuti. Questi sono solo alcuni dei motivi per cui NH Hoteles, la catena alberghiera guidata Mariano Pérez Claver, si è aggiudicata il premio “TRI Award”, organizzato dal CETRI (Circolo Europeo per la Terza Rivoluzione Industriale). Il premio, un riconoscimento a coloro che si sono distinti nella promozione dell’idea di “Terza rivoluzione industriale”, è stato conferito direttamente da Jeremy Rifkin, scrittore statunitense, uno dei massimi esperti al mondo in tema di sostenibilità ambientale, a Jose Maria Basterrechea, Amministratore Delegato NH Hoteles Italia. “Questo prestigioso riconoscimento – commenta Jose Maria Basterrechea, Amministratore Delegato NH Hoteles Italia – premia l’impegno, la passione e l’attenzione che NH Hoteles ha nei confronti dell’ambiente. Un percorso ecosostenibile iniziato nel 2003 e che continueremo a perseguire sulla strada della conservazione energetica”. Il premio TRI Award è stato assegnato a NH Hoteles, in occasione della presentazione del nuovo libro di Jeremy Rifkin “La Terza Rivoluzione Industriale – come il potere laterale sta cambiando l’energia, l’economia ed il mondo”. All’interno del libro, infatti, il Nobel americano riporta le politiche ambientali adottate dalla Catena alberghiera come esempio virtuoso di impresa attenta all’efficienza energetica come valido strumento di gestione. Ridurre sprechi e inefficienze a favore di una gestione più attenta all’ambiente, significa inoltre ridurre i costi di gestione delle strutture, che si traduce per i clienti in prezzi più contenuti per un servizio di alto livello. Da molti anni, infatti, NH Hoteles, promuove numerose attività volte a ridurre l’impatto ambientale delle proprie strutture, aumentandone l’efficienza e sensibilizzando i clienti verso le tematiche della sostenibilità. Si va dal controllo del consumo energetico al riciclo dei rifiuti, dalla limitazione degli sprechi d’acqua alla scelta di prodotti a basso impatto ambientale, fino alla trasformazione delle strutture in microimpianti per la generazione di energia rinnovabile. Senza dimenticare le attività di sensibilizzazione dei clienti, verso i quali NH sta studiando un sistema per premiare, attraverso punti omaggio sulla carta fedeltà, i comportamenti ecologicamente virtuosi. Grande attenzione anche nei confronti della filiera di fornitori del settore alberghiero che NH Hoteles sensibilizza attraverso il “Sustainable Club”, che riunisce oltre 40 aziende di diversi settori che rispondono agli standard energetici ed ecologici stabiliti dalla catena. Risparmiando energia e creando hotel ecologici, NH non solo genera profitti, ma contribuisce a diffondere un modello operativo sostenibile che offre ai propri ospiti tariffe ragionevoli. Il premio “TRI Award”, alla sua prima edizione, è organizzato dal CETRI (Circolo Europeo per la Terza Rivoluzione Industriale), ed ha l’obiettivo di riconoscere e premiare gli sforzi fatti dall’industria, dalle istituzioni culturali e dalla politica a supporto delle pratiche virtuose e delle azioni concrete per accelerare la transizione verso i modelli energetici di Terza Rivoluzione Industriale.

di Viviana Marino

Condividi Torna alla Home di EnergiaFocus.it [alert style=”white”] Prezzi Stufe a Pellet [/alert] [RSSImport display=”5″ feedurl=”http://store.energiafocus.it/negozio/categoria-prodotto/energia-da-biomassa/stufe-a-pellet/feed”] [alert style=”white”] [/alert]

Energia, ambiente e risorse naturali
Register New Account
Reset Password
Compare items () compare