KlimaHouse Umbria: successo per accumulatori di energia, case di legno e riscaldamento a biomassa

klimahouse umbria 2013 resocontoKlimaHouse Umbria 2013 chiude i propri battenti con interessanti numeri e tantissima qualità di proposte e di iniziative. A Bastia Umbra (PG) dal 18 al 20 ottobre si sono festeggiate le giornate della sostenibilità in edilizia attraverso una serie di proposte anche innovative, proposte da aziende giovani, dinamiche e professionali.

Ci piace sottolineare in particolar modo alcune di queste sulle quali Energia Focus ha puntato le proprie attenzioni, a partire dai nuovi sistemi ad accumulo di energia. Infatti l’azienda Criadon ha proposto un sistema di gestione dell’energia prodotta da fonte rinnovabile (fotovoltaico, eolico o biomassa che sia) che permette di accumulare l’energia prodotta e rimetterla in circuito negli orari più consoni a famiglie ed aziende. Basti pensare al fotovoltaico domestico che permette di avere energia dal sole durante il giorno quando in generale l’utilizzo è molto minore: con questa tecnologia è possibile accumulare energia ed utilizzarla durante la sera e notte, consentendo un risparmio di circa il 60% sulla bolletta energetica.


 

Altra realtà che è riuscita ad emergere all’interno della manifestazione è stata Al Fuego Energia, società specializzata sui sistemi di riscaldamento ed energia da fonti rinnovabili, la quale ha presentato due importanti novità: un sistema di produzione di SynGas, un Gas di Sintesi derivante dal processo di pirolisi del cippato di legno con dei macchinari innovativi che riescono a realizzare energia senza attivare il processo di combustione. Si tratta perciò di una vera e propria energia pulita, che permette di sfruttare al meglio le risorse naturali (cippato di legno) e di produrre energia senza generare combustione.

Ma KlimaHouse è stata anche l’occasione per evidenziare come i nuovi sistemi di edificazione in acciaio stanno sempre più prendendo piede anche nel centro Italia, in zone dove tradizionalmente la pietra ha un suo ancoraggio storico. Infatti molti avventori si sono soffermati a chiedere informazioni presso Poly House, società umbra specializzata nella costruzione di case prefabbricate in acciaio ad alta efficienza energetica. Una soluzione, quella delle costruzioni in acciaio, che sta piacendo molto e che permette di ottenere una serie di benefici derivanti dal risparmio energetico e dal confort abitativo elevato. Questo tipo di abitazioni sono da considerare delle vere e proprie case antisismiche ed anche questo ci fa pensare che il futuro della nostra edilizia risieda proprio sui questa tipologia di costruzioni.

Clicca qui per un preventivo di una casa prefabbricata

Insomma, malgrado la crisi generale, a KlimaHouse Umbria abbiamo avuto la conferma che l’edilizia ha voglia di ripartire ma su basi completamente nuove e che sia le famiglie che le aziende sono molto sensibili ed attente al benessere abitativo, all’efficienza energetica, al risparmio e al migliore utilizzo delle risorse naturali.

 

Energia, ambiente e risorse naturali
Register New Account
Reset Password
Compare items () compare