Energia: boom del cambio gestore

ROMA – Dall’apertura del mercato elettrico avvenuta nel luglio del 2007 il 14,3% delle famiglie e delle Pmi hanno cambiato venditore, portando sul mercato libero oltre 5 milioni di clienti domestici o di piccole dimensioni. Lo ha annunciato il presidente dell’Autorita’ per l’energia, Alessandro Ortis, precisando pero’ che sul mercato del gas non sono stati ottenuti risultati altrettanto soddisfacenti.

Dal monitoraggio degli switch emerge una significativa accelerazione dei cambi di fornitore elettrico in particolare nell’ultimo anno: da settembre 2009 infatti circa 1 milione 750 mila clienti domestici hanno scelto un nuovo contratto, con un aumento del 5,1% del passaggio al mercato libero. Per quanto riguarda il settore gas, libero da ben sette anni, a cambiare fornitore invece e’ stato solo il 7,8% dei clienti domestici. ”Tutto cio’ a causa di ritardi nello sviluppo infrastrutturale e della concorrenza”, ha spiegato Ortis.

Fonte: ANSA

Energia, ambiente e risorse naturali
Register New Account
Reset Password
Compare items () compare