Ecoimmagination Challenge: 30 le idee italiane in concorso

A novembre si conosceranno i nomi dei progettisti vincitori dell’ ‘Ecomagination Challenge’, il concorso lanciato da General Electric per nuove idee nel campo dell’energia pulita che mette in palio 160 milioni di euro. Piu’ di 3.700 le idee e i progetti d’impresa ‘green’ arrivati da tutto il mondo per la competizione internazionale lanciata lo scorso luglio da General Electric e rivolta a ricercatori, imprenditori e start up di tutto il mondo nel campo dell’energia pulita, dall’America al Giappone, passando per Europa, Africa, India e Cina. La competizione punta a incentivare l’innovazione nel campo dell’energia rinnovabile per sviluppare reti elettriche intelligenti, piu’ pulite e piu’ efficienti (smart grid), una delle maggiori sfide a livello mondiale. 30 le proposte italiane al pari della Francia superate dalle oltre 30 dalla Germania e da piu’ di 90 del Regno Unito per quanto riguarda l’Europa. Tra le idee italiane la possibilita’ di ricavare l’acqua potabile da impianti solari di Eileen Tortora, gli impianti fotovoltaici ‘wireless’ di Andrea Bagnasco e l’energia rinnovabile dalle onde marine di Giulio Teodoro Maellaro. Le idee italiane in gara partecipano a tre diverse categorie di concorso: smart grid, energie rinnovabili ed edifici ecologici. Per accennare ad alcune di esse: Mario Milanese propone “Aquiloni” che catturano l’energia del vento ad altezze elevate; Eileen Tortora propone impianti solari che producono oltre a elettricità e calore anche acqua potabile a partire da quella del mare, mentre Jan-Christoph Zoels propone un sistema intelligente per misurare i consumi totali di energia domestica. A novembre saranno proclamati i vincitori, che si divideranno parte dei 160 milioni di euro stanziati da General Electric e altre società impegnate nel campo delle energie pulite, oltre a poter usufruire del supporto e della consulenza di GE. L’idea finora piu’ votata dagli utenti online e’ stata la statunitense ‘Solar Roadways’, una strada ricoperta di pannelli solari, attraverso cui sarebbe possibile ricaricare una macchina elettrica senza bisogno di fermarsi. Condividi www.ecologiae.com Torna alla home

Energia, ambiente e risorse naturali
Register New Account
Reset Password
Compare items () compare