Chi ha il fotovoltaico è bene che utilizzi anche il kit di monitoraggio

Kit monitoraggio fotovoltaicoIl fotovoltaico è ormai in molte abitazioni e capannoni di aziende. Ma in pochi ancora utilizzano dei sistemi per monitorare l’effettivo rendimento del proprio impianto. Il kit di monitoraggio del fotovoltaico serve ed è interessante proprio per svolgere questa funzione.

Praticamente con questo strumento chiunque può controllare il rendimento quotidiano in termini di energia prodotta direttamente dal proprio tablet o smartphone. E’ un’azienda di Perugia, Al Fuego Energia, che ci segnala questo dato: almeno l’80% delle abitazioni non lo usano o non sono a conoscenza dell’esistenza di questa possibilità. E invece basterebbe un minimo investimento per verificare se quello che ci hanno promesso gli installatori si sta effettivamente verificando. Al Fuego Energia, in particolare suggerisce 2 proposte per impianti fotovoltaici di piccole dimensioni, fino a 6 kw oppure da 6 kw a 30 kw. Tali strumenti inoltre danno la possibilità di verificare, oltre alla resa dell’impianto fotovoltaico, anche l’energia scambiata con la rete, i consumi totali e l’autoconsumo.

Degli strumenti, quindi, indispensabili per tenere sotto controllo l’efficacia dell’impianto fotovoltaico.

Per maggiori informazioni www.alfuego.it oppure www.facebook.com/alfuegoenergia

———————————————————— Vuoi fare pubblicità su Energia Focus? Clicca qui ————————————————————

[alert style=”white”] Prezzi Stufe a Pellet [/alert] [RSSImport display=”5″ feedurl=”http://store.energiafocus.it/negozio/categoria-prodotto/energia-da-biomassa/stufe-a-pellet/feed”] [alert style=”white”] [/alert]

Energia, ambiente e risorse naturali
Register New Account
Reset Password
Compare items () compare