In California nelle nuove abitazioni, prese di ricarica obbligatorie per macchine elettriche

californiaauto

L’amministrazione californiana sta lavorando per raggiungere l’obiettivo di inserire in tutte le abitazioni prese di ricarica per auto elettriche.

La California è impegnata fortemente nella trasformazione del parco circolante, il provvedimento preso dal governatore Jerry Brown con la proposta “Assembly Bill 8”, favorisce la diffusione delle auto elettriche e la creazione di un network di cento stazioni di rifornimento per l’idrogeno entro il 2020. Per questo il governo sta lavorando ad un progetto che dovrebbe obbligare i costruttori di abitazioni tra cui villette e condomini, a dotare i box e i parcheggi di prese per la ricarica di auto elettriche. Per raggiungere l’obiettivo, sembrerebbe che l’amministrazione stia rivalutando un nuovo “codice” per le costruzioni con delle specifiche indicazioni per gli impianti elettrici a 240/volt/ 40 Ampere nelle zone adibite a parcheggi. L’aggiornamento dei cablaggi nelle vecchie costruzioni è abbastanza costoso, mentre se inserito nel progetto delle nuove costruzioni, a seconda delle posizioni dei box potrebbe comportare un sovrapprezzo compreso tra 50 e 200 dollari. Dei buoni risultati con il progetto potrebbero esserci anche entro il 2015.

Fonte: Ansa

[alert style=”white”] Prezzi Stufe a Pellet [/alert] [RSSImport display=”5″ feedurl=”http://store.energiafocus.it/negozio/categoria-prodotto/energia-da-biomassa/stufe-a-pellet/feed”] [alert style=”white”] [/alert]

Energia, ambiente e risorse naturali
Register New Account
Reset Password
Compare items () compare