Assoindustriali: bene Gme su stop mercato CO2

ROMA – Le associazioni industriali dei settori energivori ”valutano con favore l’intervento di sospensione del mercato dei permessi di emissione operato dal Gestore dei mercati energetici (Gme)”, avanzando la richiesta di ”un mercato liquido e trasparente” ed auspicando ”la rapida riapertura della piattaforma con nuovi criteri a tutela degli interessi delle aziende, contro i rischi di speculazioni”.E’ quanto fanno sapere le stesse associazioni in una nota sottoscritta da Andil-Assolaterizi, Assocarta, Assofond, Assomet, Confindustria Ceramica, Assovetro, Ca.Ge.Ma, Federacciai. In particolare, sottolineano, il Gestore ”e’ intervenuto a seguito di andamenti anomali delle negoziazioni e di presunti comportamenti irregolari o illeciti e noi apprezziamo la sensibilita’ mostrata dal Consiglio di amministrazione del Gme”. Per le organizzazioni si tratta, infatti, di ”rilevanti tematiche operative”, che auspicano ”possano essere oggetto di rapidi approfondimenti con l’apertura di uno specifico tavolo tecnico”.

Condividi

Fonte: ANSA

Torna alla Home

Energia, ambiente e risorse naturali
Register New Account
Reset Password
Compare items () compare