Arriva la KasaUovo

Abbiamo già parlato in alcuni nostri articoli di abitazioni sostenibili: strutture che conciliano il comfort termo igrometrico e il benessere psicofisico delle persone che vi abitano con il rispetto per l’ambiente, l’attenzione al risparmio energetico e quindi la minimizzazione della dispersione di energia e calore. È stata progettata, ad opera di architetti pratesi, l’innovativa KasaUovo: è un’abitazione con la forma esterna di un uovo e le geometrie interne tradizionali.

La struttura è composta da moduli geometrici (spicchi) che possono essere assemblati rapidamente. Il progetto pur rispettando l’ambiente sposa tutti i più moderni concetti di ingegneria ed eco sostenibilità: efficienza energetica, recupero e riciclo delle acque, benessere termoigrometrico, versatilità progettuale, sicurezza antisismica, bassi costi di gestione e di realizzazione. Il progetto KasaUovo nasce da un’idea di Roberto Casati, sviluppata brillantemente assieme ad un team di giovani professionisti Pratesi: l’Architetto Marco Puggelli, l’Ingegnere Matteo Puggelli e David Santangelo.

Nello sviluppo del progetto, il team di KasaUovo ha posto particolare attenzione a conciliare l’aspetto curvilineo della forma dell’uovo con le ovvie esigenze di una moderna abitazione adottando una doppia membrana, interna / esterna, fissate su una apposita fondazione a terra e bloccate al vertice. La struttura è progettata per una corretta collocazione delle reti degli impianti idrico ed elettrico ed ha la sua concezione di ecosostenibilità apprezzabile fin dalla forma esterna: la geometria ad uovo si avvicina molto, infatti, alla perfetta forma energetica, la sfera, caratterizzata dal massimo volume contenuto nella minima superficie disperdente. I vantaggi che KasaUovo offre sono quindi riassumibili in:

• prefabbricazione e modularità – bassi costi realizzativi, personalizzazione nella disposizione delle aperture e personalizzazione degli interni.

• Risparmio energetico (casa passiva) – involucro esterno con caratteristiche termoisolanti e fonoisolanti, infissi termoriflettenti, produzione energia eolica ed energia solare, caldaia a condensazione, recupero acque reflue e meteoriche, parete ventilata per benessere termoigrometrico.

• Antisismica – struttura rispettosa delle recenti norme antisismiche.

Per Kasauovo sono stati richiesti brevetti inerenti sia la tipologia di costruzione (kit di montaggio con 10 spicchi rapidamente assemblabili, ovunque), sia la tipologia della struttura e le altre caratteristiche che rendono unica la costruzione stessa. Infine è utile evidenziare che le tipologie costruttive previste saranno 4 in ragione alle diverse modalità di costruzione. Due utilizzeranno i migliori materiali in commercio e due invece impiegheranno materiali rigenerati. In questo secondo caso, realizzando una Kasauovo standard (due piani, circa 70 Mq), non verrebbe abbattuto nessun albero non verrebbe creato nessun danno ambientale ed anzi, si troverebbe soluzione a 1500 Kg di materiali riciclati (per ogni Kasa).

Per maggiori informazioni su KasaUovo è disponibile il sito web del progetto all’indirizzo http://www.casauovo.it

Condividi Torna alla Home

Energia, ambiente e risorse naturali
Register New Account
Reset Password
Compare items () compare