Alberi ecologici: dalla Francia l’albero di bottiglie

Oggi vogliamo darvi qualche suggerimento per unire l’utile al dilettevole: realizzare l’albero di Natale usando rifiuti che altrimenti dovreste portare al cassonetto! L’albero realizzato dai francesi di Designpack Gallery – un luogo a Parigi dove si fa cultura del packaging e del design e dove c’è il negozio per la vendita di oggetti totalmente sostenibili, una libreria specializzata e una sala conferenze – è fatto con cartone e vecchie bottiglie di plastica. È possibile acquistare un kit dove c’è tutto l’occorrente in cartone riciclato e le 43 bottiglie necessarie recuperate. Il kit costa 69 euro di cui due euro saranno devoluti al WWF France.L’idea sembra affascinante, divertente e duplicabile. Perché non creare da se questo albero? Magari provare a realizzarlo in ufficio per sensibilizzare i colleghi sull’uso (e l’abuso) di bottiglie di plastica quando si sta fuori casa. Un’altra idea può essere l’albero in cartone riciclato prodotta da Reno De Medici, secondo produttore europeo di cartoncino ottenuto da fibre riciclate. L’albero, che ha ottenuto anche la certificazione Fsc, è stato presentato in occasione dell’iniziativa “Riciclo aperto 2010″. Le fibre usate per la produzione dell’albero “provengono da foreste gestite con severe regole ambientali e socio-economiche e – come spiegano dall’azienda – potrà essere riutilizzato più volte negli anni ed essere poi smaltito nei normali contenitori per il riciclaggio della carta”. Il design è essenziale ma elegante, leggero, adatto a qualsiasi decorazione natalizia, riciclato al 100% e anche piuttosto economico.

Una volta scelto l’albero bisogna occuparsi delle decorazioni. Se avete dei vecchi cd da smaltire sono tante le cose che potete realizzare con un po’ di colla, dei ritagli di carta e stoffa, colori per vetro e pennarelli tipo Uniposca, piccole decorazioni natalizie avanzate dai pacchi regalo, pietruzze colorate e finte pietre preziose, bottoni… Insomma, potete usare un po’ di tutto. L’unico limite che avrete è la fantasia. E la quantità di cd da riciclare. Se avete fantasia qualsiasi cosa può diventare decorazione per l’albero: pezzi di lattine, fili elettrici, forchette, striscioline di carta recuperate dalla distruggi documenti, scatole di cartone…

Condividi

Fonte: http://www.chilopesa.it

Torna alla Home

Energia, ambiente e risorse naturali
Register New Account
Reset Password
Compare items () compare