Rotterdam, città sostenibile – Le case del futuro? Padiglioni galleggianti

rotterdamRotterdam presenta un progetto innovativo, futuristico ed eco sostenibile composto da tre mezze sfere galleggianti. In pieno centro è stata ormeggiata questa particolarissima e accattivante struttura che è parte integrante dell’ambizioso Rotterdam Climate Initiative, un piano che punta alla riduzione delle emissioni e alla creazione di una città pienamente sostenibile.

I tre padiglioni galleggianti, collegati fra loro, hanno una superficie di 46 metri per 24, si adattano al livello dell’acqua, riducono le emissioni di CO2 del 50% rispetto ad un edificio tradizionale, rispondono all’esigenza della città di creare nuove aree residenziali ad impatto ambientale ridotto oltre gli argini del fiume che la attraversa. Infatti l’idea è quella di creare entro il 2040 più di 13.000 abitazioni basate su questo modello di architettura. L’elevato livello di sostenibilità è garantito anche grazie ai materiali e alle tecnologie utilizzate. Il riscaldamento dell’edificio e gli impianti di condizionamento si basano su energia solare e sulle acque di superficie utili per regolare la temperatura interna; inoltre per il rivestimento delle cupole è stata utilizzata una speciale pellicola (ETFE) che è circa 100 volte più leggera del vetro così da consentire anche una fondazione galleggiante di uno spessore minore.

 

Tags:

Energia, ambiente e risorse naturali
Register New Account
Reset Password
Compare items () compare