Trieste protagonista della settimana europea dell’energia sostenibile

l’adesione al Patto dei Sindaci della città”>

In un quadro di poche risorse economiche diventa essenziale praticare la sostenibilità progettando in modo efficace. Mercoledì 20 giugno la quarta edizione di greeNordEsT week, all’interno della Settimana Europea dell’Energia Sostenibile, fa tappa all’Area Science Park di Trieste in via Padriciano 99. Nella Conference Hall dell’Edificio C (ore 9-18), un’occasione di confronto sulle esperienze locali, sulle proposte comunitarie e sulle buone pratiche già in atto.

Nell’ambito dell’edizione di quest’anno di greeNordEsT gli enti pubblici locali e le parti economiche si sono posti l’obiettivo di creare un network. Nel corso della settimana i diversi attori coinvolti discuteranno, infatti, sulla creazione di una rete territoriale per una progettazione efficace sull’accesso ai finanziamenti europei.

Il convegno sulle pratiche di buona governance L’adesione al Patto dei Sindaci e le prospettive dell’area triestina, aperto al pubblico, affronta temi come il Patto di Sindaci, mobilità sostenibile, regolamento edilizio nel contesto triestino, risparmio energetico, lavorare in rete come risposta alla crisi e come strumento di programmazione strategica, Progetto PATRES (che supporta la Pubblica Amministrazione per l’introduzione delle rinnovabili negli edifici privati e pubblici), edilizia popolare e pianificazione integrata della sostenibilità energetica ed ambientale.

Dopo i saluti del direttore generale di Area Science Park, Enzo Moi, interverranno il Ministro dell’Ambiente Corrado Clini e il sindaco di Trieste Roberto Cosolini.  Delle proposte comunitarie e delle prospettive per il capoluogo friulano discuteranno Antonio Lumicisi del Ministero dell’Ambiente; Riccardo Riccardi, assessore alle infrastrutture, mobilità, pianificazione territoriale e lavori pubblici del Friuli Venezia Giulia; Vittorio Zollia, assessore Pianificazione Territoriale e Ambientale, Viabilità Infrastrutture e Trasporti, Motorizzazione Civile della Provincia di Trieste; gli assessori Umberto Laureni, Elena Marchigiani, Andrea Dapretto e Fabio Omero del Comune di Trieste; Fabio Tomasi di AREA Science Park; Alessandra Cechet di ATER Trieste; Daniela Rader, assessore Energia, Ambiente, Sviluppo Economico del Comune di Schio (VI).

A tutti questi interlocutori il compito di delineare gli scenari e gli strumenti delle politiche di sviluppo locale, delle proposte comunitarie e delle pratiche di  buona governance già in atto.

La sessione pomeridiana, infine, sarà dedicata ad un workshop riservato agli addetti ai lavori sul risparmio energetico volano di una nuova economia.

A conclusione dei lavori è prevista la visita guidata ad impianti pilota del progetto ENERPLAN di AREA Science Park cofinanziato dal Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del Mare.

  GreeNordEsT week (16 – 25 giugno) è organizzata da Energheia Magazine, portale d’informazione sulle energie rinnovabili e la bioedilizia, in occasione di EUSEW – la Settimana Europea dell’Energia Sostenibile. Oltre alla tappa triestina coinvolge con undici appuntamenti diverse località del triveneto e precisamente Venezia, Trebaseleghe (Camposampierese), Padova, Santorso (Alto Vicentino), Vicenza e Bassano. Attraverso dibattiti, convegni, mostre e visite guidate cercherà di tracciare un nuovo modello di governance e sviluppo del territorio: dall’illuminazione pubblica al ruolo delle utility, dalle funzioni delle aggregazioni territoriali alla sostenibilità degli edifici produttivi nelle aree industriali.   Come tutti gli eventi di greeNordEsT week 2012, anche quello triestino è raggiungibile con il car pooling di Lincar.org: è possibile offrire o cercare un passaggio iscrivendosi sul sito www.greenordest.eu.   La partecipazione a tutte le iniziative è libera e gratuita.     Info e preadesioni: www.greenordest.eugreenordest@energheiamagazine.eu

Condividi

Energia, ambiente e risorse naturali
Register New Account
Reset Password
Compare items () compare