Effetto COP21 sul Natale degli italiani? Per l’82% il regalo è green

Eco friendly gift wrapped in recycled paper surround by green plantsPer questo Natale gli italiani, al momento di acquistare regali, si stanno dimostrando particolarmente sensibili alla sostenibilità ambientale. Forse è presto per pensare che ciò sia un effetto della conferenza mondiale sul Clima, visto che la COP21 si è appena appena aperta a Parigi, ma i dati su cui riflettere ci sono. Lo evidenzia Avvenia, player nazionale nel settore della White Economy e dell’efficienza energetica, che ha realizzato un sondaggio sulle abitudini di acquisto degli italiani durante il periodo natalizio. L’82% degli intervistati si dichiara infatti disponibile ad evitare di acquistare prodotti che abbiano impatti negativi sull’ambiente. Una scelta, questa, probabilmente influenzata da una crescente sensibilità alle tematiche della sostenibilità ambientale e dalla necessità di risparmiare, poiché molto spesso un regalo eco-sostenibile è anche più conveniente. In tempi di crisi, dai regali agli addobbi natalizi, è bene puntare sull’efficienza energetica: in questo modo si potrà risparmiare e allo stesso tempo contribuire a ridurre le emissioni di CO2, rendendo il Natale più ‘verde’. Sempre più spesso, l’intenzione di spesa degli italiani per i regali di Natale ricade su doni green, preferendo quindi tagliare sul costo di ogni singolo regale oppure ricorrendo al fai da te affidandosi alla propria manualità per un riciclo creativo, una scelta ecologica che sta iniziando a conquistare molte persone.

Energia, ambiente e risorse naturali
Register New Account
Reset Password
Compare items () compare