Auto elettriche convengono sia nel prezzo che nel consumo

Auto ElettricheAuto elettriche in crescita in tutto il mondo

Ci attende un futuro fatto di mobilità elettrica, o almeno lo speriamo. Le condizioni ci sono tutte e ne sono una chiara identificazione le auto elettriche che stanno proliferando tra le nuove proposte delle case automobilistiche: Nissan Leaf, Kia Niro, Peugeot iOn, Toyota Yaris, Prius e Auris, Lexus NX, CT e Is, Volkswagen Golf, Mitsubishi Outlander, Bmw i8, Peugeot 3008 sono solo alcuni dei modelli che hanno una alimentazione ad energia elettrica o ibrida e che cominciano ad avere un forte sviluppo nel mondo. Si tratta ancora di un mercato di nicchia, ma la crescita delle immatricolazioni di queste auto elettriche, nonché le condizioni affinché diventi realmente un futuro realizzabile a breve ci sono tutte. Innanzitutto la presenza di molte colonnine di ricarica sparse per le città, le quali non solo ad oggi garantiscono una certezza di “pieno” all’interno del circuito cittadino, ma stanno continuativamente proliferando anche in luoghi i più disparati e non solo ad alta concentrazione di cittadini. E’ notizia di qualche giorno fa che a Lampedusa è stata installata una colonnina di ricarica per auto elettriche, la colonnina più a sud d’Italia, ma molti Comuni di provincia stanno appaltando la predisposizione di tali servizi sparsi per il proprio territorio. Inoltre ci sono le pensiline fotovoltaiche per ricarica energia elettrica di auto e scooter lungo diverse principali arterie stradali.

Notizie come queste ci fanno ben sperare, ma soprattutto siamo contenti che le case automobilistiche stiano sempre più investendo in motori e batterie per supportare maggiori kilometri, per dare potenza e velocità alle auto elettriche.

I prezzi variano dai 14.000 ai 35.000 Euro, poco sopra a confronto dei rispettivi modelli alimentati ad energia tradizionale, ma il conteggio sui costi delle auto elettriche va effettuato basandoci anche sulla spesa per pieno di carburante, sul logoramento kilometrico delle vetture, sulle spese riguardanti i parcheggi (gratuiti in molte città per le auto elettriche), bollo auto (gratuito per le auto elettriche), e molto altro ancora.

Un dettaglio sui prezzi delle varie proposte delle case automobilistiche riguardante le auto elettriche lo possiamo trovare qui

L’unico rammarico e che la nostra casa madre nazionale ha prodotto solamente una versione della 500, la 500e, che però è disponibile solo per il noleggio in California ed è un’operazione che è stata fatta per superare le normative anti-inquinamento in vigore in California.

Energia, ambiente e risorse naturali
Register New Account
Reset Password
Compare items () compare